Diario di bordo

A Don Roberto che donando la Sua vita vivrà per sempre Dal Libro della Sapienza (3,1-9) 1 Le anime dei giusti, invece, sono nelle mani di Dio, nessun tormento le toccherà. 2 Agli...

Ancora bambini morti in Italia. Ancora per mano di un genitore. Un atto di follia? Forse. Ma le radici sono profonde, immerse in quella genitorialità naturale che fa del figlio una proprietà,...

Prima settimana di centro estivo al Quadraro. La medicina solidale partecipa anche quest'anno alla realizzazione di un Centro estivo dedicato all'infanzia vulnerabile, organizzato dal centro oratori romani. E' un centro estivo...

Cadono dai giornali i titoli di sangue che parlano di bambini violentemente uccisi. Nessun cordoglio, nessuno si ferma e la mattanza continua. Zohra violentemente uccisa per aver ridato la libertà a due...

Come si può camminare così? E’ con questa domanda che vi lascio oggi. “L’uomo era una stella camminante … Il corpo era la nuvola necessaria per dipingere la luce” Ecco perché curare queste...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]Sono le 8 del mattino e già la fila di persone che vogliono accedere al servizio docce, si è ingrossata. Appena alzatisi dalle strade,...

E' accaduto. Quello che più non speravamo. Via Aspertini riapre. Emergenza Covid. Subito ci mettiamo a lavoro e parte il tam tam telefonico. Buongiorno Jennifer riapre la Medicina Solidale! Sedana ciao abbiamo riaperto medicina solidale...

RESTIAMO A CASA!
Questo è l'invito delle autorità in un momento delicato per tutti. E' una misura necessaria per contenere il contagio, aderiamo TUTTI alle indicazioni con senso di responsabilità. Aderiamo tutti: piccoli, giovani e grandi LIMITIAMO IL CONTAGIO STIAMO A CASA! E RISPETTIAMO QUESTE SEMPLICISSIME REGOLE Evitiamo spostamenti inutili Laviamoci spesso le mani Non mettiamo le mani in bocca e negli occhi Evitiamo di darci la mano Troverete maggiori dettagli sul poster del Ministero della Salute che vi invitiamo a leggere con attenzione