SGOMBERO LUCHA Y SIESTA; ERCOLI (MEDICINA SOLIDALE), “TUTELARE I MINORI IN MANIERA PREVENTIVA, SINDACA CONVOCHI TAVOLO”

SGOMBERO LUCHA Y SIESTA; ERCOLI (MEDICINA SOLIDALE), “TUTELARE I MINORI IN MANIERA PREVENTIVA, SINDACA CONVOCHI TAVOLO”

“Ancora una volta ci vediamo costretti a rilanciare il tema della tutela deI minori durante gli sgomberi ed anche nel caso della struttura “Lucha y Siesta” occorre valutare preventivamente se, accanto alle donne in stato di disagio, ci siano dei minori che dalla chiusura forzata del centro possano subire un ennesimo stress emotivo”.
E’ quanto dichiara LUCIA ERCOLI, direttore dell’associazione MEDICINA SOLIDALE.
“Sia chiaro  -aggiunge ERCOLI – che noi siamo per la legalità, ma abbinata ad una solidarietà che sia programmatica e non relegata all’ultimo minuto e allo stato di emergenza soprattutto in tema di minori fragili”.
“Vorremo chiedere alla Sindaca Raggi – conclude ERCOLI – di convocare un tavolo sui fragili minori a Roma. Questo è il momento di fare rete e non di contrapposizioni inutili il cui conto lo pagano sempre i più deboli”.
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

RESTIAMO A CASA!
Questo è l'invito delle autorità in un momento delicato per tutti. E' una misura necessaria per contenere il contagio, aderiamo TUTTI alle indicazioni con senso di responsabilità. Aderiamo tutti: piccoli, giovani e grandi LIMITIAMO IL CONTAGIO STIAMO A CASA! E RISPETTIAMO QUESTE SEMPLICISSIME REGOLE Evitiamo spostamenti inutili Laviamoci spesso le mani Non mettiamo le mani in bocca e negli occhi Evitiamo di darci la mano Troverete maggiori dettagli sul poster del Ministero della Salute che vi invitiamo a leggere con attenzione