Roma, al Baobab le visite mediche per i migranti

Roma, al Baobab le visite mediche per i migranti

Visite gratuite ai tanti migranti che da giorni stanziano al di fuori del centro Baobab chiuso ormai da mesi. A prestare assistenza la direttrice di Medicina Solidale e il primario dell’IFO – San Gallicano Aldo Morrone. LE patologie riscontrare sono le più comuni tra chi vive in strada e chi ha subito un trauma psicologico dovuto alla fuga da zone di crisi. Entrambi i medici auspicano che si trovi al più presto una soluzione al problema mettendo a disposizione i numerosi spazi liberi del Comune di Roma. (Cristina Pantaleoni/AGF)

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

RESTIAMO A CASA!
Questo è l'invito delle autorità in un momento delicato per tutti. E' una misura necessaria per contenere il contagio, aderiamo TUTTI alle indicazioni con senso di responsabilità. Aderiamo tutti: piccoli, giovani e grandi LIMITIAMO IL CONTAGIO STIAMO A CASA! E RISPETTIAMO QUESTE SEMPLICISSIME REGOLE Evitiamo spostamenti inutili Laviamoci spesso le mani Non mettiamo le mani in bocca e negli occhi Evitiamo di darci la mano Troverete maggiori dettagli sul poster del Ministero della Salute che vi invitiamo a leggere con attenzione
Medicina Solidale ricerca una neuropsichiatra infantile
per il centro Fonte d'Ismaele a Roma, inquadrabile in un normale rapporto di lavoro a contratto e non in regime di volontariato.
Le candidature dovranno essere inviate all'indirizzo email: