Lunedì 19 Aprile: webinar su “La violenza minorile nelle scuole e nella società”

Lunedì 19 Aprile: webinar su “La violenza minorile nelle scuole e nella società”

Lunedì prossimo 19 aprile 2021, alle ore 14,00 si terrà il webinar dal titolo: “La violenza minorile nelle scuole e nella società. Un’analisi del fenomeno, delle conseguenze e delle responsabilità” promosso dalle associazioni Medicina Solidale e Fonte d’Ismaele e dall’Unione Italiana Forense.

Per tale occasione verrà presentato il libro “Modelli etico valoriali per la prevenzione del bullismo e del cyberbullismo” Un patto di corresponsabilità educativa tra scuola famiglia e istituzioni.

Durante l’incontro l’attrice Bianca Nappi darà lettura di alcune pagine del libro e ci sarà il collegamento con una vittima che racconterà la sua esperienza.

Il webinar si potrà seguire sulle pagine Facebook di Medicina Solidale e Fonte d’Ismaele:

https://www.facebook.com/medicinasolidale

https://www.facebook.com/fontedismaele/

INTERVENGONO GLI AUTORI:
Dott. Maurizio Colangelo, Avvocato e Magistrato onorario
Dott.ssa Rosy Guido – Psicologa e Psicoterapeuta
PARTECIPANO:
Dott.ssa Lucia Ercoli – Responsabile Istituto di Medicina Solidale
Prof. Francesco Rao, Sociologo
Prof. Alessandro Bertirotti – Antropologo e Docente Universitario
Prof. Rocco Romeo – Docente Universitario
On. Maria Teresa Bellucci – Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza Introduce e conclude
Avv. Elisabetta Rampelli – Presidente UIF Unione Italiana Forense
Modera Dott. Gianluca Scarnicci – Giornalista professionista Direttore di Romasociale.com

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!
Fai una donazione

Caro Visitatore, chiediamo il Tuo aiuto per sostenere le attività dell'Associazione. Medicina Solidale è un'associazione ONLUS autofinanziata. Le donazioni sono fondamentali per finanziare le attività di assistenza e cura che offriamo a tutti gratuitamente. Se esistiamo è grazie al sostegno di persone come Te che scelgono di dare un contributo volontario. Per continuare a garantire tutto questo, anche nei prossimi mesi, il Tuo sostegno economico per noi è di fondamentale aiuto.

Grazie davvero, Presidente IMES