Da Romasette.it: Lo Sportello di Fonte d’Ismaele e Medicina Solidale per le persone sole

Da Romasette.it: Lo Sportello di Fonte d’Ismaele e Medicina Solidale per le persone sole

Nel mese di luglio è attivo nella sede di via Aspertini mentre ad agosto in quella di via Chiovenda, al Tuscolano. Disponibile anche il numero amico 349.3308788

Presentato ieri pomeriggio, 13 luglio, al Centro anziani di via del Campo 48, all’Alessandrino, il nuovo “Sportello per persone sole” delle associazioni Fonte d’Ismaele e Medicina Solidale. L’occasione: un nuovo “intervento di strada” per assistere e visitare soprattutto le persone anziane che vivono sole, ma anche molti nuclei familiari italiani e di immigrati in difficoltà economica e sociale.

Lo Sportello sarà aperto nel mese di luglio il 20, 21, 24, 25, 26, 28, 31, nella sede di Medicina solidale a via Aspertini (Tor Bella Monaca), mentre nel mese di agosto nei giorni 1, 2, 3, 4, 7, 8, 9, 11, 14, nella sede di Fonte D’Ismale in via Chiovenda snc (Tuscolano). L’orario sarà sempre 9-17. Disponibile anche il numero amico 349.3308788.

A spiegare il senso dell’iniziativa è la coordinatrice delle due associazioni Lucia Ercoli. «Il disagio non va in vacanza – afferma -. Anzi, nel periodo estivo si moltiplica. Per questo abbiamo deciso di avviare la nuova esperienza dello Sportello per le persone sole. Un segno di vicinanza con chi vive la solitudine, che spesso si trasforma in una patologia che colpisce soprattutto le persone anziane e chi vive ai margini della nostra città».

14 luglio 2023

Articolo originale: https://www.romasette.it/lo-sportello-di-fonte-dismaele-e-medicina-solidale-per-le-persone-sole/

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!
Fai una donazione

Caro Visitatore, chiediamo il Tuo aiuto per sostenere le attività dell'Associazione. Medicina Solidale è un'associazione ONLUS autofinanziata. Le donazioni sono fondamentali per finanziare le attività di assistenza e cura che offriamo a tutti gratuitamente. Se esistiamo è grazie al sostegno di persone come Te che scelgono di dare un contributo volontario. Per continuare a garantire tutto questo, anche nei prossimi mesi, il Tuo sostegno economico per noi è di fondamentale aiuto.

Grazie davvero, Presidente IMES